11/19/2011

CANTINA MARCHESI DI BAROLO




Barolo Riserva 2001
Vendemmia 2001



VITIGNO:

Nebbiolo 100%


ZONA DI PRODUZIONE:

Le uve di questo Barolo provengono dai vigneti di proprietà dell’azienda siti nel comune di Barolo, vinificati separatamente.


COLTIVAZIONE DEL VIGNETO:

Sistema Guyot basso su colline di buona pendenza, con terreno prevalentemente calcareo- argilloso, con presenza di sabbia quarzosa.


RESA PER ETTARO:

45 ettolitri


EPOCA DI RACCOLTA:

12-16 Ottobre 2001


VINIFICAZIONE:

Pigiatura soffice dell’uva raccolta a mano con conseguente diraspatura e fermentazione in vasche termocondizionate a temperatura controllata (32°). Macerazione di 8 giorni con svinatura del prodotto a fermentazione ultimata.


AFFINAMENTO:

Il vino viene affinato nelle tradizionali botti di Rovere di Slavonia da 30, 120 e 180 ettolitri per 2 anni. Termina poi il suo affinamento in bottiglia per 3 anni prima di essere messo in commercio. Conservato in luogo idoneo, può durare anche 25 - 30 anni.


CARATTERI ORGANOLETTICI:

Colore rosso granato con riflessi aranciati. Profumo intenso con netto sentore di fiori appassiti, liquirizia, tabacco e spezie (cannella). Gusto pieno ed elegante, di buon corpo, con tannini già molto morbidi, che ricorda le sensazioni olfattive. Gradevole il goudron e il tartufo che si fondono perfettamente con le note speziate e floreali.


ABBINAMENTI GASTRONOMICI:

Vino di grande struttura, bene si adatta a secondi piatti di carni rosse, brasati e selvaggina. E’ compagno ideale di formaggi stagionati, non troppo piccanti.


TEMPERATURA DI SERVIZIO:

18 gradi.

DATI ANALITICI:

Grado alcolico: 14,00 Vol. % Acidità totale: 5,20 g/l Estratto secco totale: 30,60 g/l Zuccheri residui: 2,10 g/l
Post a Comment